Magazine

Medimex 2022: Got to Keep On!

today27 Luglio 2022 94 7 5

Sfondo
share close

Ritorna l’appuntamento col Medimex, dopo un 2020 a distanza e un 2021 in versione ibrida, quest’anno raddoppia facendo tappa a Taranto e Bari. Noi di Radio iNext siamo stati a Bari e questo è il nostro racconto.

Radio Medimex & Luoghi Comuni con iNext, Radio Bachi e StiCast Podcast

Negli ultimi anni il Medimex è diventato un appuntamento fisso nel calendario degli eventi pugliesi, riuscendo a portare la regione al centro del mondo musicale e regalando esibizioni di grandi artisti quali Iggy Pop, Patti Smith, Liam Gallagher, solo per citarne alcuni, e proprio un mese fa a Taranto Nick Cave and the Bad Seeds. Sì, perchè quest’anno la fiera organizzata da Puglia Sounds ha raddoppiato gli appuntamenti facendo tappa prima a Taranto e poi a Bari, con tre giorni di incontri e conferenze, culminando con l’attesissima esibizione dei The Chemical Brothers che a breve racconteremo.
Medimex però non è solo concerti ma è soprattutto un momento per fare il punto sulla situazione dell’industria musicale italiana, trovare soluzioni e tracciare nuove vie per il futuro. Tre giorni al centro dei quali è stata riservata un’attenzione particolare alla tutela dei lavoratori dello spettacolo, alla nuova direttiva europea in materia di Copyright, al programma Europa Creativa e alle sfide per il futuro dello spettacolo dal vivo. Spazio anche per gli incontri con gli artisti: Giovanni Truppi, Diodato, Venerus, Shablo, Rancore e Woody Woodmansey, storico batterista di David Bowie, si raccontano sul palco del teatro Kursaal Santalucia, recentemente ristrutturato e riaperto al pubblico. Poi ancora presentazioni di libri, proiezioni di documentari e l’apertura della mostra Denis O’Regan with Queen raccontata dall’autore stesso, uno dei più grandi maestri della fotografia rock. Infine gli showcase degli artisti di Puglia Sounds chiudevano ogni giornata sul palco di Torre Quetta, a due passi dal mare. Un programma denso di attività, tutte interamente coperte da Radio Medimex, uno spazio radio allestito appositamente per l’evento, al quale hanno partecipato le radio e partner dei progetti finanziati da Luoghi Comuni, l’iniziativa delle Politiche Giovanili della Regione Puglia e ARTI Puglia che rivitalizza spazi pubblici sottoutilizzati attraverso l’innovazione sociale, compresi noi di Radio iNext.

Medimex 2022 – The Chemical Brothers

 

Come già anticipato il culmine dell’intero evento è stata l’esibizione dei The Chemical Brothers, duo britannico di musica elettronica che, sin dagli esordi negli anni ’90, continua a fare la storia del genere.
L’atmosfera del concerto si respira già dal mattino, così tra un panel e l’altro, tra un incontro con gli artisti e l’ennesimo caffè, la domanda è sempre la stessa: “Ci si vede stasera ai Chemical?”. L’attesa era tanta, le aspettative decisamente alte e il concerto le avrebbe soddisfatte in pieno.

Medimex 2022 – The Chemical Brothers © Copyright by Medimex

Arrivati sul luogo con un paio d’ore di anticipo, iniziamo ad avvicinarci al palco prefigurando il pienone che ci sarebbe stato in serata (circa 8000 partecipanti, probabilmente sfiorando il sold-out). Nel frattempo ci godiamo il tramonto sul lungomare, accompagnato da un dj set che probabilmente sarebbe stato più adatto a un after che a un opening act. In ogni caso il suo lavoro lo fa: l’atmosfera inizia a scaldarsi e anche la temperatura, man mano che il pubblico continua ad arrivare. Poi la musica si ferma e finalmente il duo si palesa sul palco, nascosto nell’ombra e circondato da quattro mura di sintetizzatori e drum machines.
Veniamo completamente investiti da una marea sonora impressionante, che non ci avrebbe lasciati per tutta la durata dell’esibizione, il tutto accompagnato da un comparto video che tra proiezioni, luci e laser di ogni tipo ha reso l’intera esperienza memorabile. Così tra sfere stroboscopiche, coriandoli e palloni lanciati sul pubblico, robottoni che compaiono ai lati del palco e videoclip proiettati sullo schermo i due Brothers danno vita a uno spettacolo impeccabile. Il volume è veramente spaventoso ma ogni particolare risulta nitido, perfetto, non c’è spazio per un errore né per una frequenza fuori posto, Ed e Tom, come sciamani di qualche culto alieno, ci guidano attraverso un viaggio minuziosamente preparato. Si susseguono senza sosta brani che hanno fatto la storia del gruppo come Hey Boy Hey Girl, Block Rockin’ Beats, Galvanize, ad altri estratti dai lavori più recenti come Go e Got to Keep On. Noi restiamo ipnotizzati, impossibile non muoversi: ogni colpo di rullante, ogni sequenza dei synth è una continua sorpresa, riescono a stupire costantemente per quasi due ore di set serratissime.

Il nostro Medimex finisce così e di ritorno a casa mentre continuiamo a canticchiarla ci rendiamo conto che proprio Got to Keep On può racchiudere il senso di questa edizione 2022, bisogna continuare ad andare avanti, guardando al futuro e noi già aspettiamo la prossima edizione.

 

@Alessandro Madaghiele

 

Hold Tight Bari – The Chemical Brothers at Medimex 2022

Scritto da: Alessandro Madaghiele

Rate it

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Newsletter Radio iNext

Resta sempre aggiornato

Iscriviti per ricevere le ultime notizie da Radio iNext

INDIRIZZO EMAIL (*)

    Iscrivendoti, accetti che i tuoi dati vengano utilizzati con da nostra Privacy Policy.

    Contatta Radio iNext

    Dove siamo

    Il Sogno Società Cooperativa Sociale
    Via Giuseppe Mazzini 58
    72027 – San Pietro Vernotico (BR)
    Partita IVA: 02412590743
    PEC: ilsognocoop@sicurezzaposte.it

    Recapiti

    Telefono: 800 822 538
    Email: info@radioinext.it

    © iNext by Il Sogno Società Cooperativa Sociale

    Vincitore Luoghi Comuni – iniziativa promossa dalle Politiche Giovanili della Regione Puglia e ARTI finanziata con risorse del Fondo per lo Sviluppo e la Coesione 2014-2020 e del Fondo Nazionale Politiche Giovanili

    Consulta la nostra informativa sulla Privacy Policy e sulla Cookies Policy
    Powerd by THCS

    Questo sito è protetto da reCAPTCHA, il suo utilizzo è soggetto alla Privacy Policy e ai termini di utilizzo di Google.

    0%